Il pranzo ed il gioco dell’oca

Domenica 3 marzo 2019 ore 12.30 – Loc. Confos 69/a – Trichiana (BL)

Ortoalpino organizza una giornata in collaborazione con il

“Gruppo di difesa della tradizione rurale e della cucina veneta”

presso i sui locali con relativo pranzo a base dei prodotti KM0 e Chimica0 dell’azienda

Pranzo e Gioco delizieranno gli ospiti dell’evento
Intercalando le portate ci divertiremo con uno dei più antichi gioco della tradizione popolare.
I commensali se lo vorranno potranno partecipare al gioco rispondendo alle domande e muovendosi sul tabellone.
Il cantastorie sarà un pezzo da 90 del filò della tradizione veneta ma su questo leggete gli aggiornamenti….

Nel frattempo degusteremo:

Antipasti
– Cotechino di casa con mostarda di mele, cognà o savor, e ketchup (tutte e tre le salse sono fatte in casa)
– Tortino di cavolo nero e fonduta al formaggio
– Crostino ai porcini

segue
la “regale” pasta e fagioli” con le tagliatelle fatte in casa e sbriciolate e una cottura lenta su cucina a legna per oltre 7 ore.

e poi
l’oca di fattoria cotta al forno con 12 erbe (rosmarino, salvia, timo, origano, ginepro e non ve le dico tutte) con patate al forno.

Per finire…sorbetto di mandarino e fritti carnevaleschi
Vino, acqua e caffè ed ammazzacaffè inclusi 30 euro a testa, as usual

I bambini fino a 12 anni con posto a sedere pagano la metà

La prenotazione è obbligatoria e si accetta solo a mezzo email all’indirizzo: contatto@ortoalpino.it